Search User Login Menu

Forum Healthcare
678

Forum Healthcare

Giovedì 20 giugno p.v., presso la sede della Camera di Commercio di Palermo, si terrà il Forum delle Economie dedicato al settore dell’healthcare, organizzato da UniCredit in collaborazione con la Camera di Commercio Palermo ed Enna, Confindustria Sicilia e Aiop Sicilia.

Un incontro di approfondimento dedicato alla filiera dell’healthcare: un momento di dialogo e di confronto che UniCredit propone per incontrare imprenditori e stakeholders primari del territorio e approfondire insieme a loro le opportunità di crescita delle aziende.

Con quest’obiettivo avrà luogo il 20 giugno a Palermo nella sede della Camera di Commercio (Via E. Amari, 11, Sala Belvedere) il Forum delle Economie dedicato al settore dell’healthcare, organizzato da UniCredit in collaborazione con la Camera di Commercio Palermo ed EnnaConfindustria Sicilia e Aiop Sicilia.

L’incontro, il cui inizio dei lavori è previsto per le ore 11,30, verrà introdotto dai saluti di Salvatore Malandrino, Regional Manager Sicilia di UniCredit, Alessandro Albanese, Presidente Camera di Commercio di Palermo ed Enna, e Gaetano Vecchio, Presidente Confindustria Sicilia.

Il programma prevede poi la presentazione di uno studio su “La sanità privata in Sicilia fra trend demografici e riorganizzazione del SSN”, a cura di Andrea Dossena, Associate Partner di Prometeia. A seguire ci sarà una Key-note su “Il ruolo dell’innovazione digitale e tecnologica per un  nuovo modello di cura e assistenza”, a cura di Gianmarco Troia, CEO & Founder @Qwince e una tavola rotonda su “Il futuro della filiera dell’Assistenza Sanitaria in Sicilia; sfide e opportunità per il settore”” alla quale interverranno Barbara Cittadini, Presidente Aiop Sicilia, Francesco Ruggeri, Presidente Comparto Sociosanitario Confindustria Sicilia, Salvatore Iacolino, Dirigente Generale Dipartimento per la Pianificazione Strategica – Assessorato alla Salute della Regione Sicilia La tavola rotonda sarà moderata da Salvatore Trapani, Capo Servizio Italpress. Le conclusioni saranno svolte da Luisella Altare, Head of Corporate UniCredit.

Previous Article Sanzione conservativa: può il giudice che la ritiene sproporzionata rimodularne la misura?
Next Article Centri di riferimento per la conservazione dei defunti: MinSal pubblica Decreto
Back To Top